QR code per la pagina originale

eBay a misura di venditore

,

eBay ripensa alla sua politica e punta al cambiamento avvicinandosi alle esigenze del venditore. Il venditore è l’anima di eBay ed è per questo che, il portale di aste online più importante al mondo, da Giugno presenterà nuove tariffe.

Alessandro Coppo, country manager italiano, afferma:

passi avanti, non una rivoluzione.

La nuova politica di eBay è espressa da tre punti chiave:

Più semplicità, più scelta e più sicurezza.

Una delle principali novità sta nella possibilità per il venditore di proporre i prodotti da vendere in un singolo annuncio e non più un annuncio per ogni prodotto.

Inoltre diventa gratuita la galleria di immagini da aggiungere all’inserzione in modo da renderla più accattivante. Di contro la commissione di vendita aumenta passando dal 5,25% al 7,75%.

Altre novità vedono un miglioramento del motore di ricerca utilizzata per trovare oggetti nel portale che terrà conto non solo delle parole presenti nel titolo dell’inserzione ma anche all’interno dell’annuncio e sarà migliorato il sistema sicurezza per evitare di cadere in truffe.

Insomma riuscirà la nuova politica di eBay a incrementare il proprio business?