QR code per la pagina originale

Microsoft, calo nelle vendite del 24%

,

Microsoft ha reso noti i risultati dei guadagni ricavati con la vendita delle versioni desktop di Windows, registrando, rispetto all’anno scorso, un calo del 24%.

Le statistiche parlano chiaro: la casa di Redmond negli ultimi tre mesi ha guadagnato 4 miliardi di dollari rispetto ai 5,3 miliardi di dollari guadagnati nello stesso periodo dell’anno precedente.

A cosa è dovuto questo evidente calo? In realtà Microsoft afferma che i dati non sono del tutto veritieri, in quanto non conterrebbero le entrate provenienti dalla prevendita di Windows Vista, ben 1,2 miliardi di dollari, e neanche la prevendita data alle società per l’upgrade da XP a Vista.

Ma secondo gli analisti le cose stanno diversamente: la concorrenza è spietata, soprattutto quella di Apple che ha aumentato le vendite del 51%.

Anche Ubuntu, una tra le più apprezzate distribuzioni Linux, risulta essere una scelta sempre più frequente per i PC casalinghi.