QR code per la pagina originale

Yahoo sceglie Jajah per il suo Messenger

Yahoo ha scelto Jajah come partner per la fornitura di servizi da utilizzare all'interno di Yahoo Messenger. Gli utenti saranno in grado di effettuare chiamate da Pc a fisso o cellulari utilizzando la rete Jajah, con un notevole risparmio sulle tariffe

,

Yahoo ha stabilito di dare in outsourcing le funzioni di telefonia del suo programma Yahoo Messenger a Jajah, una delle compagnie di comunicazioni globali più innovative e di successo nel settore. In base al contratto pattuito tra le due parti, Jajah fornirà al popolare programma di messaggistica istantanea Yahoo la sua infrastruttura telefonica proprietaria, il processo di pagamento e il supporto clienti.

Jajah, società con sede a Mountain View, è divenuta una delle società più attive e dinamiche dell’intero settore VoIP, con oltre 10 milioni di utenti. Il servizio di Jajah permette agli utenti di effettuare chiamate internazionali a basso costo inserendo due numeri di telefono all’interno del sito Web di Jajah: il proprio e il numero che si desidera contattare. Sarà compito di Jajah connettere le due parti. Sfruttando il servizio “Phone In” e “Phone Out”, gli utenti saranno in grado di effettuare chiamate da Pc a telefono fisso e viceversa sfruttando la rete Jajah, il che consentirà un notevole risparmio e la possibilità di utilizzare uno dei programmi di instant messaging più conosciuti per telefonare verso oltre 200 paesi. Secondo Sabrina Ellis, vice presidente di Yahoo Messenger, la partnership dovrebbe aiutare Yahoo a «continuare a offrire una esperienza di comunicazione ancora più ampia».

La partnership tra le due società diverrà operativa a partire dal terzo trimestre 2008.