QR code per la pagina originale

Cooler Master Hyper Z600, attivo o passivo?

,

CoolerMaster, una delle più note aziende nel settore dei sistemi di raffreddamento per PC, ha lanciato oggi il nuovo dissipatore Hyper Z600, di cui già avevamo anticipato l’uscita in occasione della presentazione al Cebit 2008.

L’innovativo dissipatore per CPU, di cui abbiamo ricevuto in anteprima un sample per i test, si distingue, a prima vista, per le ampie dimensioni (127.3mm x 160mm) e per la particolare forma ad “X”, ma la caratteristica che più di tutte lo contraddistingue è senza dubbio la possibilità di funzionamento fan-less grazie ai 6 heat-pipe di cui dispone e che, in quanto tale, produce rumorosità nulla.

Per tutti coloro i quali abbiano quindi bisogno di un sistema ultra silenzioso, l’Hyper Z600 è la soluzione ideale, ma non solo per essi. Infatti nonostante abbiamo potuto rilevare che in modalità passiva i risultati siano già al pari di quelli raggiunti da tanti altri sistemi di raffreddamento attivi, è possibile, in alternativa, far funzionare l’Hyper Z600 con una o due ventole opzionali da 120mm, che ne aumenteranno esponenzialmente la potenza di raffreddamento, ad oggi senza dubbio tra le più efficienti in commercio.

Non a caso la forma ad “X” è studiata proprio per il funzionamento attivo, in quanto consente l’aumento del flusso e della velocità dell’aria generata, per un funzionamento delle ventole più efficiente.

Di contro, l’Hyper Z600 risulta un po’ ingombrante e l’installazione sarà quindi possibile solo in case in cui vi sia spazio a sufficienza, ma considerando la fascia di utenza a cui è rivolto, siamo sicuri che di spazio ve ne sarà.

Il CoolerMaster Hyper Z600 è compatibile con tutti i processori Intel LGA 775 ed AMD AM2/AM2+ ed è in vendita ad un prezzo consigliato di 53.99?.