QR code per la pagina originale

McAfee avverte: trojan presenti in finti MP3

,

I circuiti P2P in questo periodo sono stati presi di mira da un adware, ovvero un’applicazione maligna che mostra spot pubblicitari contro la volontà dell’internauta.

Infatti l’utente, mediante dei raggiri viene tratto in inganno ed è obbligato ad aprire dei programmi che mostrano dei contenuti pubblicitari.

McAfee, uno delle più autorevoli software house produttrici di antivirus, ha messo in guardia gli utilizzatori della Rete, ma soprattutto dei circuiti P2P, sostenendo che circolano numerosissimi file formato MP3 infettati.

In poche parole non si tratta di file musicali ma di trojan, denominato Downloader-UA.h, che, una volta installato, visualizza automaticamente dei messaggi pubblicitari sul nostro PC.

Negli ultimi giorni, secondo McAfee, circa 360000 computer sarebbero stati colpiti dal cavallo di troia.