QR code per la pagina originale

Come disabilitare il fix per i Phenom B2 con Vista SP1

,

Come è noto a tutti, i processori AMD Phenom con stepping B2 integrano al loro interno il “famoso” bug della TLB (Translation Look-aside Buffer) della cache L3, a causa del quale in particolari (sebbene molto rare) condizioni di utilizzo, si possono verificare blocchi del sistema, durante l’esecuzione di alcune tipologie di applicazioni.

Per evitare che si verifichi questa eventuale circostanza si possono seguire due strade: acquistare i nuovi Phenom con stepping B3 oppure attivare il fix del bug nel BIOS delle schede madri. Nel secondo caso, però, si potrebbero avere perdite di prestazioni pari a circa il 10%.

Chi volesse invece sfruttare tutta la potenza della CPU deve disabilitare il fix. Ciò può essere fatto da BIOS o attraverso l’utility AMD OverDrive compatibile con le schede madri basate su chipset AMD della serie 7.

Purtroppo gli utenti che usano, come sistema operativo, Windows Vista aggiornato con il SP1, non possono fare nulla di tutto ciò. Infatti, con l’installazione del service pack, Microsoft impedisce la disabilitazione del bugfix, indipendentemente dalle impostazioni scelte da BIOS o dall’utilizzo dell’utility AMD OverDrive.

Ecco allora una semplice ma efficace utility, denominata Phenom TLB Disable Tool, che permette di disabilitare il fix anche sotto Windows Vista SP1.

L’utility, in pratica, modificando i valori di 8 (2 per ogni core) registri MSR (Model Specific Registers), disabilita il TLB fix e permette di usare il processore alla massima velocità.

Al link indicato, oltre a un benchmark che evidenzia l’incremento reale delle prestazioni durante l’uso di WinRAR, viene descritta, in maniera dettagliata, la procedura per eseguire il programma in modo automatico a ogni login, usando il Task Scheduler di Windows Vista.