QR code per la pagina originale

Sono sei le offerte per Tiscali

,

Sembra proprio che la vendita di Tiscali sia a una stretta finale, infatti, secondo quanto riporta Milano Finanza, sarebbero sei le società in corsa per l’acquisto del ISP sardo.

Al momento l’offerta di Vodafone è la superiore alle altre, ma il giornale sostiene che una combinazione favorevole delle offerte per i singoli asset potrebbe portare a un incasso superiore alle attese.

Telecom Italia in conference call ha smentito di aver presentato offerta. Dal CDA di Tiscali (conference call) potrebbero emergere novità importanti.

La società ha definito una short list per vagliare al meglio le offerte ricevute. A sorpresa la shortlist non comprende Carphone, eliminata per scelta del management.

La lista dei pretendenti a Tiscali, dunque, dovrebbe comprendere Wind, BSkyB, Vodafone e Fastweb con solo il dubbio di British Telecom.

Durante la conference call sono stati presentati anche i risultati del terzo trimestre, i ricavi si sono attestati a 276,4 milioni di euro, con una crescita del 43%, mentre il margine operativo è cresciuto del 92%.

Tiscali potrebbe presto venire ceduta pezzo per pezzo, anche perché gli utenti ADSL sono cresciuti di oltre 500.000 unità, raggiungendo quota 2,45 milioni.