QR code per la pagina originale

Carephone Warehouse vende metà della divisione retail

,

Dopo mesi di speculazioni alimentate da insistenti voci su una collaborazione tra i due colossi dell’elettronica, Carphone Warehouse e Best Buy hanno in progetto la creazione di una nuova joint venture che opererà in Europa attraverso 2.400 negozi.

Per una cifra pari a 2,2 miliardi di dollari, la più grande società britannica venditrice di telefoni cellulari ha venduto il 50% della divisione retail alla catena statunitense che si occupa di elettronica.

All’orizzonte ci sarebbe, inoltre, una probabile collaborazione con Tiscali. Secondo il New York Times, infatti, Carphone avrebbe intenzione di investire nella banda larga e sulla tecnologia delle linee fisse. Parte della cassa realizzata con l’accordo potrebbe dunque essere impiegata a questo scopo.

In borsa le azioni della Best Buy, dopo un iniziale calo di oltre 2 punti percentuali nella giornata di Giovedì, subito dopo la notizia dell’operazione, a inizio settimana si sono riprese bene registrando un incremento del 3,82%.