QR code per la pagina originale

ZyXEL NWA-570N: riflessione del segnale per estendere la copertura wireless

,

Dopo che lo standard wireless sembra essersi assestato sul traguardo dei 300 Mbps, la gara delle aziende di networking è passata all’incremento di prestazione delle reti e all’aumento di copertura del segnale wireless raggiungendo quelle che sono chiamate “zone morte”.

La Zyxel, nota azienda di networking, sembra essersi applicata soprattutto sul secondo fronte e grazie al NWA-570N ha fornito ai propri clienti una soluzione ai problemi di copertura dovuti al posizionamento del router e/o alla presenza di ostacoli sulla traiettoria.

Grazie a una tecnologia particolare che sfrutta la riflessione del segnale è possibile aggirare (nei limiti del possibile) eventuali ostacoli presenti sulla traiettoria e ampliare la portata della propria rete di almeno qualche metro (i vantaggi si avvertono soprattutto in presenza di solette intermedie fra piani, pilastri, muri, etc).

Oltre alle caratteristiche sopracitate il router si distingue anche per la sicurezza sia per la semplicità di impostazione (settaggi automatici di SSID e Pin, sincronizzazione con altri apparecchi Zyxel tramite pressione contemporanea di un tasto su access point e scheda ethernet) che per i protocolli supportati (WPA, WPA2, 802.1x e Preshared Key).

Il router è inoltre compatibile con gli standard 802.11b e g anche se questi hardware otterranno un minor beneficio dalle tecniche di riflessione del segnale. Per avere il risultato migliore è consigliabile realizzare una rete con schede di rete e/o repater della stessa linea Zyxel.