Facebook non cede a Microsoft

Lo chief executive officer di Facebook, Mark Zuckerberg, ha dichiarato che la propria società non ha adottato alcun piano per vendere il noto sito di social-network a Microsoft, neppure se il colosso americano offrisse 15 miliardi di dollari per concludere l’operazione.Zuckerberg ha infatti voluto precisare che l’obiettivo finale dei progetti su Facebook non sono né

Lo chief executive officer di Facebook, Mark Zuckerberg, ha dichiarato che la propria società non ha adottato alcun piano per vendere il noto sito di social-network a Microsoft, neppure se il colosso americano offrisse 15 miliardi di dollari per concludere l’operazione.

Zuckerberg ha infatti voluto precisare che l’obiettivo finale dei progetti su Facebook non sono né la vendita della compagnia né una IPO. Facebook sembra intenzionata a proseguire sulla strada dello sviluppo dei propri servizi, che l’hanno fatta diventare in breve tempo il secondo portale di social-network più utilizzato, andando a insidiare la leadership di MySpace.

Le dichiarazioni di Zuckerberg non giungono come una doccia fredda: già durante lo scorso mese il Wall Street Journal segnalò come le due società non fossero in trattative e come, contrariamente a quanto considerato da Microsoft in un primo momento, Facebook non avesse alcuna intenzione di vendersi al potenziale acquirente.

Valutando la compagnia 15 miliardi di dollari, Microsoft, lo scorso Ottobre, comprò per 240 milioni di dollari una percentuale minoritaria in Facebook, pari all’1,6%.

Ti potrebbe interessare
I nuovi Apple Thunderbolt Display
Apple

I nuovi Apple Thunderbolt Display

In concomitanza con il lancio dei nuovi MacBook Air e dei nuovi Mac Mini, Apple ha anche reso disponibili sul sito ufficiale i nuovi Apple Thunderbolt Display. Confermate dunque le indiscrezioni che vedevano integrata la porta ultra veloce sui nuovi schermi, e giunte con l’annuncio tutte le caratteristiche tecniche che permettono di conoscere al meglio

Un Wiimote anche per la AppleTV?
Gadget e Device

Un Wiimote anche per la AppleTV?

Sempre più decise le voci che vedono Cupertino pronta ad utilizzare un telecomando in stile Wii per la sua AppleTV. L’obiettivo sembra proprio quello di eliminare le interfacce a pulsanti e lasciare che siano movimenti particolari a dare i comandi