QR code per la pagina originale

Dopo Mininova la BREIN va all’attacco di NForce.nl

,

Continua l’azione distruttiva della BREIN, definita la SIAE d’Olanda.

Dopo le serie minacce rivolte al sito Mininova di filtrare i propri contenuti, è arrivato il turno di NForce.nl, un servizio contenente molti tracker BitTorrent, al quale è stato intimato di rivelare le generalità dell’amministratore.

La BREIN sostiene che il servizio permetta di scaricare materiale illegale e protetto da copyright.

Dal sito invece dichiarano che NForce è solo un motore di ricerca. Dei responsabili della BREIN puntualizzano di avallare le tecnologie legate al P2P, ma non tollerano l’utilizzo che si fa delle stesse per scopi altamente lucrosi.

Questa azione volta all’identificazione dell’amministratore del sito olandese ha portato semplicemente alla falsa divulgazione delle generalità dell’amministratore con il conseguente trasferimento del motore di ricerca in un altro server.