QR code per la pagina originale

In crescita i profitti di Marvell Technology

,

La società Marvell Technology, produttrice dei chip per gli apparecchi BlackBerry e per l’iPhone di Apple, ha riportato dei profitti ben oltre le attese degli analisti. Di conseguenza, i titoli della società sono risaliti del 17% in una sola giornata di negoziazioni.

I profitti netti della compagnia ammontano ora a 69,9 milioni, o 11 centesimi per azione, nell’ultimo trimestre considerabile, contro i 52,8 milioni di dollari, o 9 centesimi per azione, dell’anno scorso. Le vendite sono aumentate del 27% a quota 804,1 milioni di dollari.

A fare la differenza, rispetto ai risultati dello scorso anno, sono stati i tagli alle spese amministrative e l’andamento più che sorprendente delle vendite dei dispositivi collegati alla connettività wireless.

In un altro comunicato stampa, Marvell ha dichiarato che a partire dal 23 Giugno Clyde Hosein diventerà il nuovo chief financial officer, sostituendo George de Urioste, che invece diventerà chief operating officer.