QR code per la pagina originale

AMD FireStream 9250, stream processor oltre la barriera del teraflop

,

A Dresda, in occasione dell’International Supercomputing Conference, ISC08, AMD ha presentato il suo nuovo stream processor FireStream 9250, dispositivo dedicato per l’accelerazione di determinate tipologie di operazioni nei calcolatori.

Dotato di interfaccia PCI e 1GB di memoria onboard, FireStream 9250 si propone come il successore del FireStream 9170, con cui condivide la possibilità di eseguire calcoli in virgola mobile in doppia precisione, ma con performance decisamente superiori, pari in questo caso a 200 gigaflops.

Tuttavia il primato di questo stream processor riguarda le performance nei calcoli in singola precisione, dove si va oltre la barriera del teraflop, per un consumo massimo di 150W con un rendimento di otto gigaflops per watt.

La destinazione del FireStream 9250 è il settore workstation e server a un’unità, dove si può raggiungere un incremento prestazionale fino a 55 volte superiore rispetto alla computazione eseguita solo con la CPU senza l’aiuto dello stream processor.

AMD prevede di avviare le consegne dello stream processor con relativo supporto SDK nel terzo trimestre del 2008, a un prezzo indicativo di 999 dollari.

Per maggiori informazioni sulla tecnologia FireStream vi segnalo l’articolo
AMD Pioneers Stream Computing on Graphics Processor Units
sul sito di AMD.