Per Yahoo si profila una riorganizzazione interna?

Il motore di ricerca più discusso del momento, e che ha fatto parlare di sé per aver rifiutato l’offerta di Microsoft preferendo un accordo con Google, è prossimo ad una riorganizzazione interna.Le fonte viene dal quotidiano americano Wall Street Journal il quale precisa che informazioni dettagliate saranno note la settimana prossima. Per il momento Yahoo

Il motore di ricerca più discusso del momento, e che ha fatto parlare di sé per aver rifiutato l’offerta di Microsoft preferendo un accordo con Google, è prossimo ad una riorganizzazione interna.

Le fonte viene dal quotidiano americano Wall Street Journal il quale precisa che informazioni dettagliate saranno note la settimana prossima. Per il momento Yahoo tace.

Secondo l’articolo, la riorganizzazione interna avrebbe come obiettivo quello di centralizzare le sue divisioni di mail, ricerca e home page.

Intanto alcune persone chiave dell’azienda hanno già rassegnato le dimissioni e tra questi ci sono “Brad Garlinghouse”, responsabile dei servizi di email e instant messaging, “Vish Makhijani”, incaricato delle attività di ricerca su Internet, e “Qi Lu”, principale ingegnere artefice della piattaforma di ricerca pubblicitaria Panama.

Anche “Jeff Weiner”, vice-presidente esecutivo della divisione reti, ha lasciato la società per un’altra di venture capital.

Cosa si aspetta Yahoo dalla nuova ristrutturazione?

Ti potrebbe interessare
Microsoft pronta a lanciare un mouse multitouch?
Microsoft

Microsoft pronta a lanciare un mouse multitouch?

Mentre il resto del mondo impazzisce dietro all’iPad e ai dispositivi multitouch, Microsoft potrebbe puntare su un’alternativa del mouse come novità.Nelle prossime settimane, infatti, è previsto l’annuncio di un mouse multitouch, chiamato “Microsoft Arc Mouse Touch“.

Continua la battaglia a distanza tra Apple e Adobe
Google

Continua la battaglia a distanza tra Apple e Adobe

Continua la battaglia a distanza tra Apple e Adobe.La prima battuta d’arresto per la mela morsicata arriva in questi giorni da alcuni dei principali colossi dell’intrattenimento online. Time Warner e NBC Universal hanno infatti ribattuto alle richieste avanzate da Steve Jobs, dichiarando di non essere intenzionate a riadattare le proprie librerie video al formato HTML5.

Facebook censura l’allattamento al seno
Business

Facebook censura l’allattamento al seno

Un gruppo di madri ha organizzato una manifestazione contro le politiche di Facebook che impediscono la pubblicazione di foto legate all’allattamento al seno. Secondo le autrici della petizione, le norme del social network sarebbero discriminatorie

Tiscali è ancora in vendita?
Prezzi e tariffe

Tiscali è ancora in vendita?

Vodafone, Fastweb, Tiscali, British Telecom e molti altri sembravano interessati a rilevare in toto o parzialmente Tiscali che da parecchio tempo è ufficiosamente sul mercato.Tira e molla lunghissimi, attese per comunicati ufficiali, la quasi certezza dell’acquisto da parte di Vodafone e poi…. e poi nulla.Ma Tiscali è in vendita? Ci sono ancora offerte? Secondo il

Supercomputer: IBM di nuovo prima
Gadget e Device

Supercomputer: IBM di nuovo prima

Con la pubblicazione della lista aggiornata dei Top500, l’azienda americana torna in testa alla speciale classifica dei supercomputer con Blue Gene/L: velocità mostruose ma con dimensioni ridotte e meno consumo di energia. In arrivo le versioni commerciali.