QR code per la pagina originale

Google e Yahoo integrano i messenger

,

Google e Yahoo integreranno i propri instant messenger. Volendo è cosa da poco, visto che il tutto si inserisce soprattutto nella battaglia per l’acquisizione di Yahoo e Google ha tutto l’interesse a far luccicare ogni singolo aspetto degli asset di Sunnyvale. Per chi è stufo di avere mille client aperti e non si fida delle soluzioni ibride, però, sono queste notizie da urlo.

Ad oggi Google Talk è usato poco, pochissimo: il 5% degli utenti secondo BizReport, contro il 23% di Yahoo Messenger. Quest’ultimo, per contro, già è interoperabile con Windows Live Messenger, il numero uno del settore. Skype viaggia per conto proprio per ora: benché sia un ottimo messenger, rimane un’icona del VoIP e ad oggi rappresenta un’isola a parte.

L’interoperabilità dei messenger Google e Yahoo (cosa blasfema fino a poco tempo fa) è oggi realtà grazie agli accordi di advertising che stanno concretizzandosi tra le parti. Se però un giorno Yang dovesse cadere e Microsoft dovesse davvero comprare Yahoo…