QR code per la pagina originale

Microsoft conferma la fine di XP

,

Le persone che hanno firmato la petizione per allungare la vita a Windows XP dovranno accettare la sconfitta.

Infatti Bill Veghte, Senior Vice President del Online Services & Windows Business Group di Microsoft, ha ribadito in una lettera ufficiale della Microsoft che da Giugno del 2008 non sarà più disponibile XP precaricato sulle macchine.

L’eccezione vuole che gli utenti possano lo stesso ottenere XP pre-installato sui computer tramite i rivenditori “white-box”; questo vale anche per quei clienti con contratti di licenza a volume che utilizzano Windows Vista Business e Ultimate che potranno richiedere un downgrade a Windows XP.

Un altro aspetto importante e da non sottovalutare è che comunque la fase di supporto gratuito esisterà fino ad Aprile 2009, mentre quella a pagamento cesserà nel 2014.