QR code per la pagina originale

Logitech e Last.fm: collaborazione per la diffusione della musica

,

Qualsiasi genere di musica, qualsiasi artista… riprodotto nella stanza e nel momento voluto. Il compito di un sistema multiroom classico, ma si può andare oltre. Logitech e Last.fm hanno definito un accordo per ampliare la loro collaborazione e permettere una diffusione più avanzata della musica.

Come? I sistemi Squeezebox Duet e Classic e il sistema Transporter di Logitech potranno accedere alla raccolta di Last.fm, un ricco catalogo di musica trasmessa in streaming, riproducendola in ogni ambiente domestico, grazie all’estensione della capacità di “scrobbing” di tale sorgente, che consente di creare un profilo con i propri brani musicali.

Gli impianti potranno, dunque, usufruire di stazioni organizzate per nome dell’artista o genere musicale, sfruttando i consigli e le proposte di Last.fm, senza la necessità di un PC o di un collegamento ad Internet.

Ora tutti coloro che non possono fare a meno di un sottofondo musicale che li accompagni possono creare stazioni radio e playlist personalizzate con qualsiasi brano presente nella music library di Last.fm e, grazie ai nostri player di rete, potranno godere i pezzi preferiti in qualsiasi punto della propria casa

Questo, dunque, l’obiettivo comune espresso da Robin Selden, Vice Presidente della business unit Streaming Media di Logitech.

Al momento il servizio musicale di Last.fm è disponibile soltanto negli USA, nel Regno Unito e in Germania, ma in espansione.