QR code per la pagina originale

Ufficiale: Windows 7 arriverà nel 2010

,

Bill Veghte, senior vice president di Microsoft, ha affermato che il rilascio di Windows 7 avverrà per i primi mesi del 2010, affermando che il piano della casa di Redmond:

è quello di consegnare Windows 7 all’incirca a tre anni di distanza dal Gennaio 2007, data del lancio globale di Windows Vista.

La dichiarazione probabilmente non piacerà a chi ipotizzava un’uscita anticipata del nuovo sistema operativo date le prestazioni non convincenti di Windows Vista.

Veghte ha inoltre fornito dati dettagliati e precisi sul rilascio di Windows 7, in quanto parecchi partner di Microsoft si lamentavano di una poca chiarezza riguardo le sue fasi di sviluppo, incertezza che causò prima dell’uscita di Vista parecchi inconvenienti agli OEM.

In aggiunta con Windows 7 non ci dovrebbero essere più problemi di driver, come dichiarato da Veghte:

ci avete comunicato di non essere più intenzionati a fronteggiare i problemi di incompatibilità che avete dovuto affrontare inizialmente con Windows Vista nella prossima versione di Windows. Da ciò ne risulta che il nostro approccio con Windows 7 è quello di costruire un’architettura di base simile a Windows Vista affinché i vostri investimenti per Windows Vista abbiano ancora valore per Windows 7. Il nostro obiettivo è quello di assicurare una migrazione semplice e diretta da Windows Vista a Windows 7.

Vedremo se le promesse saranno mantenute.