QR code per la pagina originale

OCZ annuncia i nuovi solid state disk Core Series

,

Continua inarrestabile il fermento nel settore storage grazie ai continui annunci di nuovi prodotti Solid State Disk: stavolta è il turno di OCZ, con la presentazione della nuova gamma Core Series.

È interessante notare che si tratta dell’ennesimo produttore che introduce dispositivi di memorizzazione SSD in formato 2.5″ e le motivazioni sono evidenti: tali supporti sono particolarmente indicati all’adozione in PC portatili, settore in cui quello da 2.5″ è il form factor standard.

Dotati di interfaccia Serial-ATA II, sono disponibili in tagli da 32, 64 e 128GB, con velocità di trasferimento in lettura e scrittura che si attestano rispettivamente su 120-143 MB/s e 80-93 MB/s a seconda della capacità del disco e un seek time dichiarato inferiore a 0,35 millisecondi.

OCZ indica un MTBF di 1.5 milioni di ore (pari a circa 170 anni di utilizzo complessivo), valore più che accettabile se si considera la vita media di utilizzo dei dispositivi di archiviazione dati destinati al mercato consumer.

Per quanto riguarda i prezzi si parte dai 169 dollari per il modello da 32GB, per poi passare a 259 e 479 dollari rispettivamente per i modelli da 64 e 128GB.