QR code per la pagina originale

Moltomedia.it: Mediaset a caccia di autori crossmediali

,

Riparte Moltomedia, il laboratorio creativo virtuale di Mediaset che raccoglie e sviluppa i progetti più innovativi provenienti dal popolo della Rete. L’obiettivo di Moltomedia è quello di scoprire autori in grado di proporre nuovi utilizzi dei canali digitali crossmediali, che possano trasformarsi in progetti concreti e commerciali grazie alla partnership con Mediaset.

Moltomedia fino al 31 Ottobre accetta proposte e idee per contenuti e produzioni da utilizzare su mezzi fissi, mobili, televisione e Internet. I progetti in una prima fase verranno sviluppati dallo staff di Moltomedia insieme agli autori e infine, le idee più originali e creative selezionate, passeranno alla fase di incubazione vera e propria, con il supporto di Mediaset, per trasformarle in un prodotto. Non ci sono limitazioni riguardo al tipo di contenuto o al servizio che è possibile proporre; segnaliamo comunque sulla pagina di presentazione del progetto una certa sensibilità per le tematiche del turismo, del lusso e del sociale.

Il nuovo sito di Moltomedia accoglie i principali strumenti del Web 2.0 (MySpace, Facebook ,YouTube Twitter Flickr, Anobii Tumblr) integrati tra loro per stimolare una partecipazione a 360 gradi e una comunicazione efficace tra lo staff e la comunità dei creativi, permettendo anche la condivisione del processo produttivo dei nove lavori selezionati sui 150 raccolti nel corso della prima edizione di Moltomedia.

Il team di Moltomedia, è presente in diretta quotidiana su Mogulus, consiglia libri su Anobii, intesse relazioni su MySpace e Facebook, “cinguetta” su Twitter commenti informali durante la giornata di lavoro e segnala post e articoli interessanti su Tumblr, oltre a caricare foto e video su Flickr e Youtube.

Moltomedia si avvale anche di una rete di blogger, Moltomedia.net, per commentare i temi di attualità del mondo Internet. Il primo gruppo è composto da Tommaso Sorchiotti, Federico Fasce, Simone Tolomelli, e Alessia Anardu.

Il primo prodotto uscito fuori dal laboratorio di Moltomedia è stato A lezione di Web con Videomarta, lezioni di alfabetizzazione al mondo Web spiegate da una giovane ragazza a piedi nudi. Pensato e realizzato dallo staff di Videomarta insieme a Moltomedia è ora diventato una rubrica fissa del TgCom di Mediaset.

Un’iniziativa questa di Moltomedia che somiglia ad altri progetti che abbiamo segnalato di recente e conferma una certa tendenza delle reti televisive tradizionali verso l’utilizzo (o lo sfruttamento?) della filosofia 2.0 come TalpaCreative.Com di John De Mol, il co-fondatore di Endemol e NuoviTalemti.it della RAI.