QR code per la pagina originale

Ventole sotto controllo con il rheobus digitale Lian-Li TR-5

,

La gestione del calore prodotto all’interno di un case è sempre stato un problema per i possessori di PC equipaggiati con componenti ad alte prestazioni o sottoposti a overclock.

Utilizzando un approccio basato sul raffreddamento ad aria si tende sempre a scendere a compromessi tra efficacia delle ventole in termini di gestione dei flussi d’aria e la loro rumorosità, spesso inaccettabile in determinati contesti casalinghi o lavorativi.

Lian-Li rivolge la propria offerta a queste tipologie di utenti, presentando il rheobus digitale TR-5 per la gestione automatica della velocità di rotazione delle ventole in base a determinati vincoli di funzionamento.

Un rheobus in generale è un apparecchio basato su un dispositivo elettrico chiamato reostato, ovvero un potenziometro a resistenza variabile, con il quale è possibile modificare la tensione di alimentazione delle ventole e quindi la loro velocità di rotazione.

L’innovazione del rheobus digitale di Lian-Li sta nel fatto che tutte queste regolazioni sono effettuate tramite un pannello di controllo basato su display e comandato tramite comodi pulsanti, con la possibilità di rilevare le temperature del sistema e adattare le regolazioni in base a queste ultime.

Il TR-5 è strutturato modo da occupare un bay da 5.25 pollici ed è capace di controllare le velocità di rotazione di quattro ventole secondo diversi profili a partire dal più silenzioso (minore capacità di smaltimento del calore) al più rumoroso (massima efficacia) secondo le proprie esigenze.

Per tutte le specifiche tecniche del prodotto vi rimando alla pagina del TR-5 sul sito di Lian-Li.