QR code per la pagina originale

Nokia Chat, LBS e messaging assieme

,

Da qualche giorno anche Nokia ha fatto la sua mossa nel mondo dei servizi di messaging location based, lanciando Nokia Chat.

Ci troviamo di fronte a un programma che funziona come un normale Instant messenger, ma aggiunge la possibilità di spedire anche la propria posizione, rilevata in real-time grazie all’unità GPS con cui diversi telefoni del produttore finlandese sono equipaggiati. I nostri contatti, una volta ricevutala, potranno visualizzarla direttamente su Nokia Maps.

Oltre al normale e ben conosciuto status a cui MSN o Skype ci anno abituati, il software aggiunge anche un location status, aggiornato automaticamente con le coordinate del posto in cui ci si trova. Inoltre, dopo aver memorizzato alcune locazioni come se fossero dei preferiti, Nokia Chat può avvertire automaticamente una lista di contatti scelti del nostro arrivo in quel luogo.

In pratica, anche per questo servizio, l’innovazione più importante è quella di aggiungere la dimensione del dove a quando già esiste: oltre a sapere cosa stanno facendo i propri contatti, si è in grado di capire anche dove lo stanno facendo. Potere all’LBS quindi!

Di non trascurabile importanza, inoltre, la visione della rubrica degli indirizzi come nodo principale della propria azione comunicativa mobile, anche questa una tendenza che si va sempre più affermando. Mi immagino che nel giro di un anno questa integrazione si spingerà anche ai social network, con la possibilità di scambiare un poke con i propri amici direttamente dalla rubrica dello smartphone.

Disponibile gratuitamente, Nokia Chat è dichiarato compatibile con i modelli Nokia N95 8GB, N95, N82, N81 8GB, N81, N76, E71, E66, E51, 6290, 6120 Classic, 6110 Navigator, ma dovrebbe anche funzionare con Nokia E90 Communicator, 6124 classic, 6121 Classic e 5700 XpressMusic.

Se c’è qualcuno di voi che intende provarlo, mi faccia sapere, sono proprio curioso di vederlo all’opera nella vita di tutti i giorni.