QR code per la pagina originale

Rilasciata la versione finale di Microsoft Hyper-V

,

È disponibile la versione finale di Microsoft Hyper-V, la nuova tecnologia di virtualizzazione integrata in Windows Server 2008.

Gli utenti che hanno già acquistato ed effettuato il deployment di Windows Server 2008 x64 avranno disponibile l’aggiornamento direttamente da Windows Update, mentre i nuovi clienti e i Partner Microsoft possono effettuare il download gratuito dal sito.

La versione finale è l’evoluzione della beta, dopo il miglioramento ottenuto grazie al feedback di oltre 250 utenti per i test di valutazione.

Nella pagina di annuncio potete trovare la lista completa dei sistemi operativi guest supportati.

Per ulteriori informazioni, Microsoft mette a disposizione anche in italiano per il download le note sulla versione di Hyper-V.

La console di controllo Hyper-V fornisce funzionalità avanzate, per l’uso simultaneo di sistemi a 32 e 64 bit, attraverso piattaforme server differenti, come Windows, Linux e altre.

Il Supporto Multiprocessore Simmetrico (SMP) permette di usare più processori in una macchina virtuale unica, per trarre vantaggio dalle applicazioni multi-thread.

Le macchine virtuali, inoltre, possono essere facilmente bilanciate tra macchine di server diversi, con il servizio Windows Network Load Balancing (NLB).

La nuova architettura service provider/virtual service client (VSP/VSC) migliora l’accesso e l’utilizzo di risorse core, come dischi, reti e video.