QR code per la pagina originale

Utili di eBay in crescita del 22%

,

eBay ha annunciato i risultati relativi al secondo trimestre dell’anno che, per quello che è il sito di aste virtuali più importante al mondo, parlano un linguaggio chiaramente positivo, con i profitti trimestrali in crescita del 22% in seguito alla buona spinta dei propri siti dedicati all’e-commerce e alla contribuzione dei servizi di pagamento telematico di PayPal.

Nonostante il positivo incremento nei profitti, quanto realizzato dalla compagnia è tuttavia inferiore alle attese degli analisti, che attendevano utili per 41 centesimi per azione.

eBay ha invece realizzato utili per 460 milioni di dollari, o 35 centesimi per azione, contro i 376 milioni di dollari, o 27 centesimi per azione, di un anno fa.

La compagnia, nelle ore successive alla dichiarazione dei dati trimestrali, in negoziazione after-hours, ha ceduto il 6%, per poi recuperare il 4,5% durante la sessione regolare di Borsa.

I ricavi della compagna sono infine cresciuti del 20% a 2,20 miliardi di dollari, contro previsioni di ThomsonFinancial pari a 2,17 miliardi.