La trimestrale indebolisce Texas Instruments

Texas Instruments, società americana, che opera nel settore semiconduttori, ha detto che l’utile per azione del terzo trimestre sarà compreso tra 41 e 47 cents, meno dei 52 cents attesi dal consensus.Inferiori alle stime anche le indicazioni sui ricavi, stimati tra 3,26 e 3,54 miliardi di dollari, gli analisti si aspettavano almeno 3,56 miliardi.Il trimestre

Texas Instruments, società americana, che opera nel settore semiconduttori, ha detto che l’utile per azione del terzo trimestre sarà compreso tra 41 e 47 cents, meno dei 52 cents attesi dal consensus.

Inferiori alle stime anche le indicazioni sui ricavi, stimati tra 3,26 e 3,54 miliardi di dollari, gli analisti si aspettavano almeno 3,56 miliardi.

Il trimestre appena concluso ha visto invece un utile per azione di 44 cents, 2 cents in meno delle attese.

Tutti i broker hanno colto l’occasione per dare una sforbiciata al target price. Merrill Lynch ha anche tagliato il giudizio da buy a neutral.

Queste indicazioni hanno portato grosse perdite sulle quotazioni del titolo, l’azienda ora dovrà riorganizzarsi e serrare le fila per poter concludere l’anno solare in linea con le attese degli analisti.

Ti potrebbe interessare
Internet Explorer 9 migliorerà la navigazione a schede
Microsoft

Internet Explorer 9 migliorerà la navigazione a schede

Microsoft sta lavorando a Internet Explorer 9, e la conferma arriva da una segnalazione secondo cui l’azienda di Redmond avrebbe registrato un brevetto per migliorare la navigazione a schede e varie funzionalità avanzate.Come mostrato anche su NeoWin, il brevetto, marchiato come Microsoft MVP Manan Kakkar, descrive un nuovo sistema per la selezione delle schede all’interno

Falla critica travolge Reader, Acrobat e Flash
Software e App

Falla critica travolge Reader, Acrobat e Flash

Adobe ha da poco confermato l’esistenza di una falla critica che può essere sfruttata per eseguire del malware all’insaputa dell’utente attraverso un file PDF con contenuti in Flash appositamente modificato. Al momento non esiste ancora una patch

Pronto un nuovo boicottaggio di eBay
ebay

Pronto un nuovo boicottaggio di eBay

Preoccupati per il loro destino sul portale, i piccolo rivenditori di eBay incroceranno le braccia il prossimo primo maggio. Al centro della discordia il nuovo sistema di feedback meno aperto e le commissioni troppo alte