QR code per la pagina originale

Mouse fascia media 1: Razer CopperHead

,

Il primo mouse di fascia media di cui parliamo è il Razer CopperHead che affascina per un’estetica semplice arricchita dalle ampie bande laterali luminose che producono una luce di colore rosso, verde o blu.

Le dimensioni (12.8cm x 6.4cm x 3.9cm) e il peso, regolabile in 3 configurazioni diverse, lo rendono particolarmente adatto agli Highsenser. I bottoni, come anche le bande laterali e la rotella sono realizzati con materiale antiscivolo (GlowPipe) che permettono un grip perfetto in tutte le occasioni.

Le caratteristiche più importanti che bisogna valutare sono:

  • sensore Laser da 2000 dpi;
  • tempo di risposta di 1 ms;
  • memoria interna da 32 KB;
  • 7 pulsanti programmabili;
  • velovità massima 45 pollici per secondo;
  • accelerazione massima: 20G;
  • fondo in teflon.

L’ergonomia lo fa apprezzare sia dai mancini che dai destrorsi compromettendo in alcuni casi la raggiungibilità di alcuni tasti. Il prezzo di circa 60? ci appare equilibrato in base alle caratteristiche offerte.