SanDisk annuncia memorie SD con velocità record

SanDisk annuncia la sua nuova linea di schede di memoria SDHC (Secure Digital High Capacity) con velocità da record, ideali per l’utilizzo in apparecchi elettronici ad alte prestazioni come macchine fotografiche reflex digitali.Le nuove schede Extreme III sono infatti accreditate di una velocità di lettura e scrittura pari a 30MB/s, indicata anche come 200X (dove

SanDisk annuncia la sua nuova linea di schede di memoria SDHC (Secure Digital High Capacity) con velocità da record, ideali per l’utilizzo in apparecchi elettronici ad alte prestazioni come macchine fotografiche reflex digitali.

Le nuove schede Extreme III sono infatti accreditate di una velocità di lettura e scrittura pari a 30MB/s, indicata anche come 200X (dove un “X” corrisponde a 150KB/s) e disponibili nei tagli da 4GB, 8GB e 16GB.

Queste notevoli prestazioni sono state raggiunte grazie alla tecnologia proprietaria sviluppata da SanDisk denominata “Enhanced Super-Parallel Processing” (ESP), che sfrutta gli accessi in parallelo alle celle di memoria per massimizzare il throughput dei dati.

Stando alle informazioni rilasciate da SanDisk, le Extreme III sarebbero capaci di assicurare la memorizzazione di 39 immagini in modalità scatto continuo a 4.5 fotogrammi al secondo con file JPEG L Fine da 6MB ciascuno, offrendo quindi pieno supporto per esempio alla Nikon D90, la prima DSLR capace di offrire una tale potenza di scatto a 12,3 megapixel.

Per quanto riguarda i prezzi si parte dai 64,99 dollari della versione da 4GB fino ai 109,99 e 179,99 dollari rispettivamente per quelle da 8 e 16GB, tutte provviste di garanzia a vita, con disponibilità a partire dal mese di Settembre.

Ti potrebbe interessare
Su Audi A8 i navigatori con Google Earth
Gadget e Device

Su Audi A8 i navigatori con Google Earth

Se siamo tra i fortunati che si possono permettere di acquistare uno dei modelli di punta delle più prestigiose case automobilistiche europee come la nuova Audi A8 potremo ben presto godere di un nuovo concetto di navigatore satellitare.Sulla plancia anteriore degli ultimi modelli di A8 dovrebbe infatti trovare collocazione un innovativo navigatore multimediale su cui

Apple rifiuta uMonitor, per controllare uTorrent dal proprio iPhone
Prezzi e tariffe

Apple rifiuta uMonitor, per controllare uTorrent dal proprio iPhone

Che Apple sia particolarmente attenta e “rigida” nel concedere la vetrina dell’App Store agli sviluppatori di applicazioni per iPhone è cosa risaputa. Ciò non toglie che lasci un po’ stupiti la decisione di negare la presenza nel suddetto catalogo a un’applicazione chiamata uMonitor.uMonitor è un’applicazione per iPhone che dà la possibilità agli utenti di controllare

Gestire WiFi, Bluetooth e programmi in base a dove siamo
Google

Gestire WiFi, Bluetooth e programmi in base a dove siamo

Esistono diversi programmi che permettono di abilitare e disabilitare il WiFi e il Bluetooth con un semplice tap, ma WifiLocations va addirittura oltre, compiendo queste operazioni in maniera automatica in base a dove ci troviamo, e senza bisogno del GPS.Il riconoscimento della posizione si basa sull’uso del CellID, l’identificativo di ogni antenna di trasmissione cellulare.