Dell mostra un “immersive monitor” durante l’NVision 2008

Durante l’NVision 2008, Dell ha proposto un nuovo monitor dalle caratteristiche particolari, innovativo e bizzarro per certi versi.Lo stesso Bill Curtis (direttore della sezione Digital Home Architecture di Dell) ha dichiarato che la realizzazione di questo modello ha impiegato molto tempo e potenziale tecnico ma, nonostante ciò, non nega che tale modello potrebbe essere immesso

Durante l’NVision 2008, Dell ha proposto un nuovo monitor dalle caratteristiche particolari, innovativo e bizzarro per certi versi.

Lo stesso Bill Curtis (direttore della sezione Digital Home Architecture di Dell) ha dichiarato che la realizzazione di questo modello ha impiegato molto tempo e potenziale tecnico ma, nonostante ciò, non nega che tale modello potrebbe essere immesso sul mercato in tempi brevi.

Non ci sono altre indiscrezioni in merito, non sono state rilasciate dichiarazioni sulla probabile data di uscita o sulle caratteristiche nello specifico.

Comunque sia si tratta di un monitor in grado di presentare all’utente immagini in maniera stereoscopica, in modo da avvolgerlo e immergerlo in maniera più incisiva nell’immagine stessa.

Restiamo in attesa di conoscere ulteriori dettagli sull’argomento.

Ti potrebbe interessare
Skype disponibile sull’OVI Store per i telefoni Nokia
skype

Skype disponibile sull’OVI Store per i telefoni Nokia

Mark Douglas, Product Manager del team Skype Mobile, parla delle novità introdotte dalla nuova versione del software rilasciata sull’OVI Store e destinata ad una lunga serie di dispositivi Nokia equipaggiati con sistema operativo Symbian, elencati nel dettaglio in un approfondimento comparso sulle pagine di Webnews.

Bestit e Vax presentano una nuova linea di borse per laptop
intel

Bestit e Vax presentano una nuova linea di borse per laptop

Bestit, giovane azienda intenta ad importare nel mercato nazionale brand di fama internazionale, ha presentato, in collaborazione con Vax, una nuova collezione di borse per laptop, rispondenti alle più varie esigenze.Il target va dai professionisti agli universitari; il tutto è realizzato con materiali di prima qualità e attenzione ai particolari. I modelli presentati sono quattro:Born,

Il futuro dei browser
Web e Social

Il futuro dei browser

Il W3C mette intorno ad un tavolo rappresentanti di grandi aziende dell’IT. Argomento: come saranno le applicazioni web del futuro? E che futuro hanno gli standard?