QR code per la pagina originale

Installare Vista da una pendrive USB

,

Sempre più spesso i nuovi notebook ultrasottili e i netbook vengono venduti senza un lettore CD/DVD. Oppure può capitare che la propria unità ottica sia rotta. Ecco perché può tornare utile la guida “How to Make/Create a Bootable USB Flash Disk Windows Vista Installer” pubblicata su Unlock for Us.

L’autore spiega in dettaglio, ricorrendo a pochi step, come sia possibile trasferire i file di installazione presenti sul DVD di Vista su una pendrive USB, rendendo quest’ultima avviabile. In questo modo sarà possibile effettuare l’installazione di Vista da un drive USB, ovviamente avendo una scheda madre che permetta l’avvio da pendrive (molte motherboard recenti lo consentono).

I passi per portare a termine l’operazione sono pochi ma richiedono l’utilizzo della riga di comando. Vediamoli insieme:

  1. Formattare la pendrive con filesystem NTFS
  2. Eseguire dal prompt di comandi (Start/Esegui/cmd) il tool diskpart, selezionare il volume corrispondente alla pendrive e rendere la partizione attiva
  3. Rendere avviabile la pendrive ricorrendo al tool da linea di comando bootsect, contenuto nella directory Boot del DVD di installazione. Il comando sarà “bootsect(space)/nt60(space)Lettera della pendrive”
  4. Andare nel DVD di installazione di Vista e copiare le cartelle Boot, Sources e tutti i file nella root del supporto. Tutti i file e le cartelle andranno incollati nella pendrive USB

Portati a termine con successo tutti i passi, descritti per esteso nell’articolo, sarà possibile installare Vista da pendrive USB.