QR code per la pagina originale

Target generazionale

,

Per un marketing efficace è necessario selezionare il target giusto affinché la promozione, la pubblicità o il prodotto abbia successo nel mercato di riferimento.

Uno dei criteri di segmentazione per centrare il target al cuore potrebbe essere quello di indirizzare il nostro messaggio ad una specifica generazione.

Siamo tutti un prodotto della nostra generazione e ognuna ha delle caratteristiche ben precise che possono aiutarci ad ottenere ottimi risultati nelle nostre azioni di marketing.

Ci sono quattro categorie generazionali molto popolari su cui la maggior parte di esperti tendono a concentrarsi:

  1. Millenials or Generation 2001ers, i consumatori nati dopo il 1980;
  2. Baby Busters or Generation Xers, nati tra il 1965 e il 1980;
  3. Baby Boomers, nati tra il 1946 e il 1964;
  4. Mature Citizens, nati tra il 1909 e il 1945.

Per avere successo con questo criterio di segmentazione è necessario capire i bisogni e i desideri dei consumatori in base ai valori sociali della loro generazione e agli stili di vita e di come questi influenzano l’acquisto.

Naturalmente, ogni generazione passa attraverso le stesse fasi della vita, dalla giovinezza alla vecchiaia, quindi oltre a creare strategie valide nell’immediato si deve puntare a costruire una “Fedeltà alla marca” che duri e si alimenti per il resto della loro vita.

Intanto una nuova generazione si sta facendo largo, quella che usa Internet, cellulari e tutti i nuovi strumenti di comunicazione, che sono in rete, o meglio in contatto con il proprio mondo, 24 su 24 e che a breve acquisteranno soltanto online, quindi attenti markettari che la nuova generazione è già qui.