QR code per la pagina originale

Cambia la politica dei commenti su App Store

,

Cambia la politica di Cupertino sui commenti che gli utenti possono lasciare su App Store. D’ora in avanti, infatti, avranno diritto a parlare di un’applicazione solo coloro i quali quell’applicazione l’hanno comprata.

Il problema sarebbe stato sollevato dagli sviluppatori di software a pagamento i quali non traggono nessun beneficio da commenti inappropriati o addirittura completamente inopportuni. In molti casi, infatti, può capitare che i giudizi pesantemente negativi non siano supportati da giustificazioni plausibili.

Certo, non è un provvedimento che corregge l’assurda gestione delle bocciature, tuttavia il nuovo (e più ovvio) sistema porterà indubbi vantaggi sia agli sviluppatori, le cui applicazioni verranno recensite da persone realmente interessate, sia agli utenti, che potranno disporre di strumenti più accurati e affidabili per essere guidati nell’acquisto.

Il cambiamento è stato introdotto silenziosamente e senza troppa fanfara, ma è un’interessante evoluzione che nel complesso rende migliore l’esperienza d’uso dell’utente finale.