QR code per la pagina originale

DOT: anche Packard Bell presenta un suo netbook

,

Ultimamente diversi produttori stanno proponendo le loro personali soluzioni in termini di netbook, più o meno rispondenti alle esigenze di un vasto pubblico. Anche Packard Bell ha deciso di presentare la sua proposta: si tratta di Dot.

Le caratteristiche tecniche di questo netbook prevedono un processore Intel Atom da 1,6 GHz affiancato da una dotazione di memoria da 1 GB DDR2. Lo storage, invece, prevede un hard disk tradizionale da 160 GB.

Il display con cui il Dot è equipaggiato mostra una diagonale da 8,9 pollici. Per concludere, questo modello offre ai propri utenti tre porte USB 2.0, una scheda di rete wireless in standard 802.11g e un pratico lettore di schede 5-in-1.

La batteria è da sei celle per garantire livelli di autonomia soddisfacenti. Dal punto di vista software, il Dot verrà venduto in abbinamento al sistema operativo Microsoft Windows XP.

A partire dal mese di Novembre 2008 è prevista la disponibilità dei Dot con prezzi di vendita a partire da 399 euro a seconda della configurazione eventualmente desiderata.