QR code per la pagina originale

iTunes a potrebbe chiudere a causa delle royalties

,

Giovedì 2 ottobre si riunirà a Washington il consiglio d’amministrazione della Copyright Royalty Board, con lo scopo di decidere se aumentare la percentuale degli introiti musicali destinata agli artisti: l’associazione degli editori ha chiesto di passare le royalties corrisposte sulla vendita di un singolo brano da 0,09$ a 0,15$.

Sembrerebbe assurdo, ma secondo Fortune una simile variazione potrebbe portare addirittura alla chiusura dello Store Musicale di Apple e questo anche sulla base una precedente dichiarazione della stessa Apple:

If the [iTunes music store] was forced to absorb any increase in the… royalty rate, the result would be to significantly increase the likelihood of the store operating at a financial loss – which is no alternative at all

Ovvero:

Se iTunes Music Store fosse costretto ad assorbire un aumento del valore delle royalties, questo comporterebbe un significativo aumento della probabilità dello store di operare in condizioni finanziarie di perdita e questa alternativa non è accettabile.

Si prospetta un futuro difficile per iTunes Music Store, ma allo stesso tempo non pensate sia giusto che gli artisti meritino qualcosa in più di 9 centesimi a brano?