QR code per la pagina originale

Apple chiude la porta a 3 Italia per l’iPhone

,

È stato rotto l’inspiegabile silenzio di 3 Italia riguardo al mancato lancio dell’iPhone a settembre: sembra che dietro al nulla di fatto si cela un no da parte di Apple, che avrebbe deciso di distribuire la sua punta di diamante in Italia solamente attraverso TIM e Vodafone.

Una brutta notizia, quindi, per tutti coloro che avevano deciso di aspettare le convenienti offerte di 3 per acquistare l’iPhone, ormai sul mercato da diverse settimane: resta comunque la consolazione di poterlo avere ancora, avvalendosi, stavolta, delle tariffe di TIM e Vodafone ritoccate in meglio rispetto al debutto sul mercato.

Ritornando a 3, non si è lasciata scoraggiare dall’accaduto, e ha sottolineato ancora una volta come le sue tariffe siano comunque le più vantaggiose, e applicabili a chi possiede un iPhone 3G libero da vincoli contrattuali; minimizzando la disfatta, il portavoce ha messo inoltre in evidenza il ricco parco-cellulari di 3 che comprende il Nokia N96 e il Touch Diamond di HTC.

Dietro l’ottimismo di 3 si nasconde, a mio parere, una profonda delusione: l’iPhone avrebbe sicuramente attirato migliaia di nuovi clienti e dato una scossa all’immagine dell’operatore che, a questo punto, si dovrà rimboccare le maniche per trovare altre vie vincenti.