Risultati in forte crescita per l’americana Verizon

Verizon, il secondo operatore di telefonia mobile degli USA, lunedì è balzato in avanti del 12% a 28 dollari.A spingere il titolo sono i risultati migliori delle attese del secondo trimestre, chiuso con un utile di 1,67 miliardi di dollari (0,59 dollari per azione), in crescita del 31% sullo stesso periodo dell’anno precedente.I ricavi sono

Verizon, il secondo operatore di telefonia mobile degli USA, lunedì è balzato in avanti del 12% a 28 dollari.

A spingere il titolo sono i risultati migliori delle attese del secondo trimestre, chiuso con un utile di 1,67 miliardi di dollari (0,59 dollari per azione), in crescita del 31% sullo stesso periodo dell’anno precedente.

I ricavi sono cresciuti del 4,1% a 24,8 miliardi di dollari, un risultato superiore alle attese degli analisti che in media avevano previsto 24,5 miliardi.

In questo trimestre Verizon ha visto il mercato premiare la scelta dell’amministratore delegato, Ivan Seidenberg, di puntare sui servizi a valore aggiunto via Web, come le email consultabili via telefonino.

Nel trimestre i clienti di Verizon sono cresciuti di 1,5 milioni. I ricavi medi per cliente (Arpu) sono saliti dell’1% a 52,18 dollari.

Secondo l’agenzia Bloomberg, Verizon dovrebbe diventare entro la fine dell’anno la prima compagnia telefonica degli USA, grazie al completamento dell’acquisizione di Alltel, pagata 28,1 miliardi di dollari.

Ti potrebbe interessare
Aspettando il tablet Microsoft
Tablet

Aspettando il tablet Microsoft

Il passato è fatto di errori; il presente è fatto di annunci; il futuro è fatto di suggestioni. E’ partito il conto alla rovescia per il “grande annuncio”.

Vista SP2 in arrivo su Windows Update nelle prossime settimane
Microsoft

Vista SP2 in arrivo su Windows Update nelle prossime settimane

Non è ancora stato rilasciato al pubblico ma Vista SP2 sembra sia già pronto al debutto su Windows Update. Il Service Pack 2 dovrebbe arrivare nelle prossime settimane. Dopo l’annuncio della RTM, avvenuto il 28 aprile, non si erano avute più notizie del pacchetto di aggiornamenti per Vista e Windows 2008.Tuttavia, un post pubblicato sul

1968-2008: il mouse compie 40 anni
mouse

1968-2008: il mouse compie 40 anni

40 anni e non sentirli: era il 9 dicembre 1968 quando Douglas Engelbart e un gruppo di 17 ricercatori, suoi collaboratori, presentarono il primo mouse di fronte a un uditorio di mille esperti del computer, e al quale sviluppo stavano già lavorando dal 1962 nello Stanford Research Institute in California.È curiosa la storia che c’è

Asus presenta la nuova ROG Rampage II Extreme
asus motherboard

Asus presenta la nuova ROG Rampage II Extreme

Asus annuncia un nuovo arrivo nella famiglia di prodotti Republic of Gamers: il colosso taiwanese ha infatti presentato la ROG Rampage II Extreme, una scheda madre progettata per gli utenti più esigenti e dotata di caratteristiche tecniche all’avanguardia.Si segnala in primis il supporto alle tecnologie “multi-GPU” di ATI e nVidia, rispettivamente CrossFire-X e 3-Way SLI,

La vera storia di Breakout
atari

La vera storia di Breakout

Era il maggio del 1974 quando un giovane “fricchettone” si presentò alla sede dell’Atari in cerca di lavoro. Al Alcorn lo ricevette e, rimasto impressionato dal suo carisma, gli assegnò il compito di revisionare le schede dei coin-op pagandolo $5 l’ora. Era appena stato assunto Mr. Steven Jobs.L’Atari pur essendo leader di un mercato emergente