Dissipatore Ultra 120 Extreme di Thermalright in arrivo anche per processori Intel Core i7

Thermalright (leader mondiale per quanto riguarda soluzioni di raffreddamento per processori) è in procinto di presentare una versione del noto dissipatore Ultra 120 Extreme progettato per l’utilizzo combinato con i nuovi processori Intel Core i7 socket LGA1366.Dal punto di vista delle prestazioni e delle caratteristiche prettamente tecniche, dovrebbero mantenersi identiche a quelle della prima versione.Quello

Thermalright (leader mondiale per quanto riguarda soluzioni di raffreddamento per processori) è in procinto di presentare una versione del noto dissipatore Ultra 120 Extreme progettato per l’utilizzo combinato con i nuovi processori Intel Core i7 socket LGA1366.

Dal punto di vista delle prestazioni e delle caratteristiche prettamente tecniche, dovrebbero mantenersi identiche a quelle della prima versione.

Quello che cambierà è la staffa di montaggio relativa alla scheda madre. Infatti, in bundle, sarà presente una specie di placca, posizionabile posteriormente rispetto alla motherboard, che dovrebbe incrementare il livello di stabilità e tenuta.

Si ricorda che tale dissipatore sarà provvisto di una ampia ventola da 120 millimetri in grado di collaborare in modo efficace allo smaltimento del calore.

Non sono al momento note ulteriori informazioni relative al prezzo di vendita e alla disponibilità.

Ti potrebbe interessare
Perché UniCredit lascia Facebook e Instagram?
Facebook

Perché UniCredit lascia Facebook e Instagram?

UniCredit ha abbandonato Facebook, Messenger e Instagram, ma non ha rinunciato agli altri social network. La banca avrebbe infatti deciso di abbandonare i social che fanno capo a Facebook per una mancanza di fiducia e per una questione etica, cosa che in parte ha fatto già in passato. Lo scandalo Cambridge Analytica avrebbe infatti portato

Windows Phone 7: una nuova pagina per seguire gli aggiornamenti
Microsoft

Windows Phone 7: una nuova pagina per seguire gli aggiornamenti

Nuovo servizio per gli utenti Windows Phone 7. Redmond ha infatti reso disponibile una pagina intitolata “Where’s my phone update?” (Dov’è l’aggiornamento per il mio telefono?), che fornirà informazioni dettagliate sullo sviluppo e la disponibilità degli aggiornamenti per il sistema operativo mobile targato Microsoft.Il sito, che verrà aggiornato settimanalmente e che sarà gestito assieme ai

LG, novità sul BL40 e prime informazioni sul BL42
Google

LG, novità sul BL40 e prime informazioni sul BL42

Ha tenuto particolarmente banco in questi giorni il dispositivo che LG conta di presentare a breve e sancisce il ritorno della linea Black Label, il BL40; fino a questo momento sapevamo del megadisplay da 4 pollici con rapporto d’aspetto 21:9, ma si era incerti su altre caratteristiche.Adesso sembrano invece essere quasi certi altri dati tecnici:

Il silenzio dei blogger, l’urlo dei blogger
Web e Social

Il silenzio dei blogger, l’urlo dei blogger

Alessandro Gilioli, blogger e giornalista de L’Espresso, ha proposto nei giorni scorsi una giornata di silenzio sulla blogosfera per protestare controla legge bavaglio sulle intercettazioni:Ecco, io credo che in questa occasione la storica antipatia che la gran parte dei blogger nutre nei confronti dei giornalisti dovrebbe essere messa da parte. Non solo perché il bavaglio

Fiat 500, il più grande caso di marketing 2.0
Web e Social

Fiat 500, il più grande caso di marketing 2.0

Durante il recente convegno dedicato allo studio del mercato del terzo millennio organizzato dal MIP (Politecnico di Milano), oltre alla presenza dell’anziano ma sempre innovativo Kotler il pubblico ha avuto il piacere di assistere agli interventi di personaggi di spicco del marketing. Tra questi, Giorgio Brenna dell’agenzia pubblicitaria Leo Burnett si è distinto per l’importanza

WingX, dedicato ai piloti aerei
Google

WingX, dedicato ai piloti aerei

Basandosi sulla tecnologia Microsoft.NET, Hilton Software ha sviluppato WingX, un’applicazione per Pocket PC ideata da piloti per piloti.L’ispirazione di base è stata quella di realizzare un sistema mobile di supporto alle attività da svolgere prima, durante e dopo il volo.Non è così strettamente necessario pianificare un intero volo sul PC desktop e assumere che nulla