QR code per la pagina originale

EA rivede le stime per il 2009

,

Electronic Arts, nota società produttrice di videogames, ha annunciato che saranno riviste le stime sui profitti relativi all’esercizio in corso. Nel comunicato stampa il board management ha inoltre reso noto l’imminente taglio del 6% della forza lavoro.

Secondo il Times, EA avrebbe perso 6 cent per azione durante il secondo trimestre e la perdita registrata dalla compagnia californiana si aggirerebbe intorno ai 310 milioni di dollari, ben maggiore dei 195 milioni registrati lo scorso anno.

L’impatto delle novità ha fortemente penalizzato il titolo in borsa: nella giornata di giovedì, Wall Street ha devalorizzato le sue azioni del 16%.

“Eric Brown”, CEO della società, pur non negando la correlazione tra la difficile situazione economica dei mercati e i risultati deludenti presentati giovedì, sottolinea l’importanza di “mantenere un’efficiente struttura dei costi” nonostante intorno l’aria sia decisamente di crisi.

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=103421 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).