Edizione limitata per il dissipatore Asus Axe Square

In arrivo da Asus la versione limitata del dissipatore per CPU Axe Square, impreziosito da una finitura dorata sulle alette e commercializzato in una confezione lussuosa.Fortunatamente oltre all’aspetto estetico sono di un certo livello anche le performance, grazie alla capacità di smaltire fino a 180W di potenza mantenendo livelli di rumorosità decisamente bassi.La grande efficienza

In arrivo da Asus la versione limitata del dissipatore per CPU Axe Square, impreziosito da una finitura dorata sulle alette e commercializzato in una confezione lussuosa.

Fortunatamente oltre all’aspetto estetico sono di un certo livello anche le performance, grazie alla capacità di smaltire fino a 180W di potenza mantenendo livelli di rumorosità decisamente bassi.

La grande efficienza dell’Axe Square è dovuta in parte alla grande portata d’aria fornita dalla ventola da 120 millimetri, ma anche dalla grande superficie dissipante complessiva pari a ben 5500 centimetri quadrati, ideale per scambiare importanti quantità di calore con l’aria.

La compatibilità meccanica è garantita per tutti i sistemi Intel e AMD dotati rispettivamente di socket LGA775 e 1027/AM2/AM2+, senza alcuna limitazione per quanto riguarda il profilo termico, caratteristica che rende l’Axe Square un valido compagno in caso di overclock.

A completare l’apparenza dorata del corpo radiante, realizzato in alluminio, c’è la base e le 5 heat pipe in rame nichelato nero.

Per una lista completa delle specifiche tecniche vi rimando al comunicato stampa di Asus.

Ti potrebbe interessare
Apple immune all’impatto di Windows 7
Apple

Apple immune all’impatto di Windows 7

L’imminente rilascio del nuovo sistema operativo Windows 7 non avrà nessun impatto sulla vendita di computer targati mela. Ad affermarlo, sono nientemeno che gli analisti del mercato azionario di Wall Street.Poche ore fa il ricercatore Brian Marshall di Broadpoint AmTech, società specializzata nello studio dei mercati, ha analizzato gli ultimi rilasci dei sistemi operativi di

Tracollo Yahoo porta il Nasdaq al ribasso
Software e App

Tracollo Yahoo porta il Nasdaq al ribasso

Questione di un attimo: alcuni dati relativi ai conti Yahoo spingono al ribasso le attese per il gruppo, il titolo YHOO piomba di oltre 10 punti percentuali e dietro di sè si trascina eBay (-3.73%), Google (-3.96%) e tutto il Nasdaq (solo Microsoft regge l’urto dei primi minuti fermando però la propria crescita istantaneamente).Nei giorni