Deezer: la Web radio rivelazione

Il Web negli ultimi tempi ha rivoluzionato il modo di rapportarsi alla musica. Gli internauti possono scegliere numerosi servizi online che consentono di ascoltare musica in maniera gratuita, in modo facile e intuitivo. Ma soprattutto il carattere innovativo della musica sul Web risiede nella possibilità per gli utenti di diventare protagonisti nella gestione dei brani,

Il Web negli ultimi tempi ha rivoluzionato il modo di rapportarsi alla musica. Gli internauti possono scegliere numerosi servizi online che consentono di ascoltare musica in maniera gratuita, in modo facile e intuitivo. Ma soprattutto il carattere innovativo della musica sul Web risiede nella possibilità per gli utenti di diventare protagonisti nella gestione dei brani, passando da una fruizione passiva ad una e vera propria partecipazione diretta.

Deezer è uno di questi servizi, che si è affermato come una vera e propria rivoluzione nel campo dello streaming. Tutto ciò sia perché si caratterizza come una radio dalla grafica in grado di attirare l’attenzione sia perché all’interno di essa si possono compiere varie operazioni tutte all’insegna della personalizzazione.

Su Deezer troviamo una ricca raccolta di brani audio e di video, servendoci dei quali potremo creare una compilation personale. Basta trascinare nella nostra compilation le canzoni che ci piacciono di più e inoltre possiamo anche aggiungere dei nostri MP3. Se ci registriamo, Deezer ci permette di creare le playlist che desideriamo e aggiungere a queste via via nuovi brani.

Da segnalare la funzione Smart Radio, che ci aiuta a scoprire artisti simili a quelli che abbiamo scelto mettendoli tra i nostri preferiti. Molto agevole anche il poter scegliere di ascoltare la nostra musica preferita in base al Paese: i brani sono suddivisi in base alle classifiche relative all’Inghilterra, alla Francia, alla Germania, agli Stati Uniti e all’Italia.

Deezer è anche una community, nella quale gli utenti hanno la possibilità di scambiarsi opinioni e playlist, di discutere sui loro interessi e di iscriversi al fan club del loro artista preferito. Ancora una volta su Internet la musica diventa l’occasione di un percorso di aggregazione sociale.

Ti potrebbe interessare