Precipita News Corp. sotto i colpi della crisi

News Corp. in finale di chiusura della seduta borsistica di ieri è precipitata e ha perso il 16,6% a 8,25 dollari.La società controllata dalla famiglia Murdoch ha tagliato i target dell’esercizio fiscale in corso e ha avvertito che i ricavi scenderanno almeno del 13% a causa del crollo della raccolta degli investimenti pubblicitari e dell’effetto

News Corp. in finale di chiusura della seduta borsistica di ieri è precipitata e ha perso il 16,6% a 8,25 dollari.

La società controllata dalla famiglia Murdoch ha tagliato i target dell’esercizio fiscale in corso e ha avvertito che i ricavi scenderanno almeno del 13% a causa del crollo della raccolta degli investimenti pubblicitari e dell’effetto valuta.

L’utile del trimestre chiuso a settembre è sceso del 30% a 515 milioni di dollari, sotto le previsioni degli analisti, mentre i ricavi sono saliti del 6,3% a 7,51 miliardi di dollari.

A livello di singole divisioni, nel trimestre che si chiude a settembre, gli utili di Fox television sono caduti (-70%) a 54 milioni di dollari, la metà delle attese degli analisti.

I ricavi delle attività televisive hanno registrato un calo del 15% e una performance simile è da mettere in conto anche per la divisione editoriale.

Ti potrebbe interessare
MediaWorld e “I Like Sconto”: ecco i prodotti più votati
Prezzi e tariffe

MediaWorld e “I Like Sconto”: ecco i prodotti più votati

Si è conclusa ieri l’operazione “I like sconto” proposta da MediaWorld, che offriva la possibilità ai propri clienti di votare online alcuni prodotti del nuovo volantino delle offerte valido da oggi 19 gennaio sino al 1 febbraio. I primi tre prodotti votati in questa particolarissima classifica di gradimento riceveranno da oggi un ulteriore sconto del

EIAA: c’è fiducia per l’advertising online
Web e Social

EIAA: c’è fiducia per l’advertising online

Il Marketer’s AD Barometer 2009 è un report della European Interactive Advertising Association avente l’obiettivo di fotografare i piani di spesa di quanto dispongono dei budget aziendali per il marketing: c’è fiducia sul Web, meno sulla televisione

Palm OS II per il grande rilancio
Android

Palm OS II per il grande rilancio

Con quasi due anni di ritardo rispetto alle prime stime, Palm annuncia come ormai prossimo il Palm OS II. L’azienda un tempo leader del settore punta ora tutto sulla sua araba fenice per risorgere dalle sue ceneri e tornare ai vertici del mercato

Philips 298, slider per il mercato asiatico
Google

Philips 298, slider per il mercato asiatico

Già presentato alla fine dello scorso anno, Philips dovrebbe cominciare a breve scadenza la commercializzazione del 298, un cellulare slider promesso al solo mercato asiatico.Il dispositivo in questione è un semplice Dualband con connettività GPRS; non spicca per la linea originale, ma è tuttavia di dimensioni contenute, 95 x 47,5 x 13,9 millimetri. Esaminiamo le