QR code per la pagina originale

Ballmer: Win Mobile 7 e Office 14 nel 2010

In un recente incontro, il CEO di Microsoft ha confermato l'arrivo del nuovo Windows Mobile 7 nel corso del 2010. Nel medesimo anno debutterà anche Office 14, rimandato dunque di alcuni mesi. Novità anche per gli upgrade gratuiti a Windows 7

,

Durante il suo intervento, Steve Ballmer non ha comunque fornito un calendario preciso sull’arrivo della settima edizione di Windows Mobile, che potrebbe comunque avvenire entro otto mesi dal rilascio della versione 6.5 del sistema operativo. Il CEO di Microsoft ha poi confermato al suo uditorio la decisione di rinviare il debutto di Office 14 al prossimo anno. «Da un punto di vista strategico, la nostra prossima pietra angolare per l’innovazione sarà Office 14, la nostra prossima release di Office, che non avverrà quest’anno» ha dichiarato Ballmer. La famosa suite per la produttività subirà dunque un ritardo, ma al momento Microsoft ha preferito non aggiungere ulteriori dettagli sulla importante decisione di posticipare l’uscita di Office.

Infine, stando ad alcune indiscrezioni circolate online, sarebbe ormai pronto il programma di aggiornamento per passare al nuovo Windows 7. Secondo il sito di informazione online Tech ARP, i consumatori che acquisteranno un PC equipaggiato con Vista a partire dal 28 di giugno avranno poi la possibilità di passare gratuitamente a Windows 7. Gli utenti di Vista Home Professional e Vista Business passeranno a Windows 7 Home Professional, mentre i possessori di Vista Ultimate passeranno alla edizione Windows 7 Ultimate.

Tutti gli aggiornamenti gratuiti dovranno essere effettuati entro il mese di aprile del 2010, pena l’impossibilità di effettuare l’upgrade del proprio sistema operativo. Il programma sembra dunque ricalcare in parte il piano approvato nel corso del 2006 per il passaggio da Windows XP a Windows Vista. Microsoft non ha ancora confermato le indiscrezioni rilasciate da TechARP, che sembrano comunque essere attendibili e in linea con la prevista uscita di Windows 7 entro la fine dell’ultimo trimestre dell’anno in corso. Il programma di aggiornamenti gratuiti mira a mantenere costante il livello delle vendite a pochi mesi dall’arrivo del nuovo sistema operativo, periodo in cui la domanda generalmente subisce un calo fisiologico in attesa delle novità.

  1. 1
  2. 2