QR code per la pagina originale

Alcatel-Lucent fornirà soluzioni IP a T-Systems e Deutsche Telekom

,

Nell’intento di rinnovare e ampliare la propria gamma di servizi destinata ai clienti business, T-Systems e Deutsche Telekom hanno siglato un accordo con Alcatel-Lucent per la fornitura di soluzioni di comunicazione IP per connessioni voce e dati.

Essendo le realtà già legate da diverse collaborazioni attive da tempo, si tratta di un contratto che va a sostituire e rimpiazzare tutti quelli stipulati in passato.

I destinatari finali di tale operazione sono i clienti delle due aziende tedesche, che potranno così già dall’immediato futuro beneficiare di sistemi ibridi VoIP e digitali, tra cui Octopus Open e Octopus EP, unitamente ad un ampio portfolio di soluzioni LAN, per la sicurezza e la connessione in movimento. Il tutto, con un occhio di riguardo agli standard di efficienza energetica e nell’ottica di ridurre notevolmente i costi d’esercizio.

Nata a fine 2006 dalla fusione delle due società, con sede a Parigi e attiva in oltre 130 paesi in tutto il mondo, Alcatel-Lucent rappresenta oggi uno dei principali protagonisti del settore networking.

Klaus Werner, CFO di T-Systems, ha così commentato l’accordo:

Siamo entusiasti di poter fornire ai nostri clienti soluzioni aziendali convergenti ancora più performanti e semplici da utilizzare, grazie all’accesso diretto all’offerta di Alcatel-Lucent.
Inoltre, oggi abbiamo la possibilità di offrire ai grandi clienti internazionali i Managed service in modalità “cost model”, un’alternativa sempre più gradita dalle imprese rispetto al puro acquisto della tecnologia.