QR code per la pagina originale

Dragon Age: dalle console al GdR cartaceo

Green Ronin e Bioware annunciano la versione cartacea dell'atteso RPG

,

BioWare ha annunciato che la casa editrice Green Ronin Publishing lancerà un RPG da tavolo ispirato al videogioco Dragon Age: Origins. Si tratterà di un classico gioco di ruolo, come il celebre Dungeons & Dragons, ma stando a quanto dichiarato dagli autori esso risulterà anche un complemento al mondo creato per il videogioco espandendone l’ambientazione in nuove direzioni.

Ray Muzyka, General Manager e CEO di Bioware, si è detto felice ed emozionato all’idea di questa collaborazione, e ha dichiarato che lo staff di sviluppo sta lavorando per dar vita a un universo sempre più ricco e profondo, allo scopo di creare un franchise in continua espansione.

Il presidente di Green Ronin Chris Pramas ha aggiunto che l’esperienza maturata nel realizzare il gioco di ruolo Warhammer Fantasy Roleplay e altri titoli analoghi, ha permesso all’azienda di specializzarsi nel settore del dark-fantasy e il gioco di Dragon Age promette di diventare uno dei titoli di punta nel catalogo della casa editrice.

L’RPG cartaceo di Dragon Age sarà disponibile dall’estate 2009, e la prima edizione verrà presentata in scatola. Green Ronin sarebbe inoltre già al lavoro su futuri moduli espansione.

Ricordiamo che Dragon Age: Origins sarà disponibile su Xbox 360, PS3 e PC e sarà ambientato in un mondo oscuro e violento. I giocatori dovranno affrontare le forze del Male dando vita a personaggi completamente personalizzabili.