QR code per la pagina originale

A Different Game annuncia Ghostwire per DSi

Il team svedese A Different Game annuncia e descrive il suo Ghostwire

,

Lo studio di sviluppo svedese A Different Game è al lavoro su Ghostwire, stando alla notizia recentemente apparsa su Kotaku.

Ghostwire è un gioco in cui è necessario utilizzare la camera del DSi per cercare di rilevare la presenza di fantasmi e di presenze spettrali nel mondo reale.

Non si tratta di uno scherzo, anche se la bizzarrìa del software salta subito all’occhio. I fantasmi appariranno nelle locazioni riprese dal giocatore con la telecamera e si dovrà interagire con essi.

Grazie alla combinazione delle nuove caratteristiche della terza iterazione della console portatile di Nintendo, dotata di obiettivo per fotocamera digitale, microfono e touch screen, i giocatori potranno cercare i fantasmi che sono intorno ad essi nella vita reale e negli ambienti che frequentano quotidianamente e scoprire cosa serve loro per riposare per sempre in pace, cercando quindi di accontentare le loro esigenze.

Anders Bergman, game designer del gioco, si è detto entusiasta di una così stravagante scelta del suo team, poiché il DSi è l’unica macchina che, grazie alla combinazione di fotocamera, microfono e touch screen, avrebbe permesso di pensare e di mettere in atto un videogioco così fuori dagli schemi e così originale.

Nessuna data d’uscita e nessun ulteriore dettaglio al momento. Rimaniamo in attesa di maggiori informazioni.