QR code per la pagina originale

Allarme su YouTube: presenti link che contengono malware

,

I laboratori di Panda Security hanno segnalato l’ennesimo episodio di cyber criminali all’attacco dei siti Web 2.0 allo scopo di diffondere malware.

Dopo aver colpito siti molto popolari, tra cui Facebook e Digg.com, anche YouTube è finito nel mirino dei truffatori informatici.

Gli autori del noto Antivirus, hanno infatti rilevato quasi 5.000 video su YouTube che presentano commenti con link, destinazione pagine sviluppate ad-hoc per scaricare malware.

I post sono solitamente a sfondo erotico ed i link invitano a visitare pagine web con analoghi contenuti.

Quando una vittima clicca, è automaticamente trasferita ad una pagina vetrina, progettata per scaricare codici pericolosi. Infatti, una volta collegati, il sistema richiederà il download di un file per visualizzare il video, se un utente, poi, procede nell’operazione, verrà scaricato un falso antivirus chiamato PrivacyCenter.

Il malware fingerà di eseguire un’analisi del sistema, simulando il rilevamento di decine di virus, in realtà inesistenti. In seguito, offrirà la possibilità di acquistare la versione “Premium” del software, per eliminare i virus in realtà inesistenti.

Quindi, attenzione a tutti gli utenti di YouTube: diffidate dei link sospetti.