QR code per la pagina originale

Twitter: un sistema di verifica degli account di personaggi celebri

,

Non è una novità che spesso si iscrivono su Facebook o su altri portali di social networking persone comuni fingendo di essere personaggi famosi del mondo dello spettacolo, del cinema, della televisione o di altri settori riguardanti la cronaca o l’attualità.

Anche Twitter non è immune a questa pratica ormai molto diffusa. Gli ultimi casi sul portale di micro-blogging riguardano persone che hanno finto di essere il musicista Kanye West o addirittura il Dalai Lama.

Molto spesso questi fatti si concludono con cause, denunce o procedimenti legali contro gli “impostori”. Adesso, però, l’azienda di San Francisco ha intenzione di fare sul serio e combattere questo fenomeno che fa perdere credibilità al portale oltre che la pazienza a chi utilizza regolarmente i servizi offerti dal sito.

Biz Stone, cofondatore di Twitter, ha annunciato infatti che l’azienda sta testando un sistema di verifica per gli account di pubblici ufficiali, agenzie, artisti famosi, atleti e personaggi conosciuti, che sarà sicuramente utile a fare una scelta tra account veri e profili falsati.

Dopo la verifica, i cui metodi non sono ancora stati ben specificati, gli account ritenuti falsi saranno, ovviamente, sospesi. In questo modo gli altri utenti sapranno sempre con certezza se l’account che stanno visualizzando si riferisce veramente a un profilo realmente esistente e corretto.