Tecniche standard per misurare i social media

Lo Iab User-generated Content & Social Media Committee è un comitato nato in queste settimane e ideato per studiare lo sviluppo del settore legato ai contenuti generati dagli utenti e la sua possibile relazione con il marketing. L’importanza di questa attenzione verso le innovazioni che la rete fornisce nasce dall’esigenza di trovare nuove forme pubblicitarie

Lo Iab User-generated Content & Social Media Committee è un comitato nato in queste settimane e ideato per studiare lo sviluppo del settore legato ai contenuti generati dagli utenti e la sua possibile relazione con il marketing. L’importanza di questa attenzione verso le innovazioni che la rete fornisce nasce dall’esigenza di trovare nuove forme pubblicitarie per gli investimenti degli inserzionisti.

Il nuovo comitato svilupperà delle tecniche standard di misurazione delle performance, utili a valutare l’efficacia dell’utilizzo di Ugc e social media nell’ambito di una campagna pubblicitaria. Questo perché attraverso il Web la partecipazione del cliente è fondamentale e il suo coinvolgimento crea una relazione di fiducia con la marca.

Ecco le metriche standard di misurazione dei social media che il comitato ha stabilito per dare delle linee guida alle agenzie pubblicitarie e agli inserzionisti per una buona campagna di Web marketing:

  • Interaction Rate = Il numero di user che cliccano su un banner o un applicazione;
  • Time Spent = Il tempo che un utilizzatore passa utilizzando un advertgame, un’applicazione ecc. in una sola sessione;
  • Vidéo Installs = Il numero di player video installati nelle pagine Web;
  • Friends Reach (distribuzione virale) = Il numero di utilizzatori esposti al contenuto grazie al network di “amici” nei vari social network.

Indicatori legati ai blog e post pertinenti al brand o al prodotto:

  • Number of Conversion Relevant Sites = Numero di post in cui viene citato il brand o il prodotto;
  • Number of Conversation Relevant Links = Numero di link diretti a o verso un post pertinente al brand ;
  • Conversations Reach = Numero di visite uniche (mensili) generate dalle conversazioni nei blog;
  • Number of Conversation Relevant Posts = Numero di post sul brand o prodotto su uno stesso blog;
  • Conversation Density of Conversation Relevant Posts = La percentuale dei post inerenti al brand rispetto al totale dei post;
  • Earliest / Latest Post Date for Conversation Relevant Post = Primo / ultimo post pertinente;
  • Viral score = La percentuale di trackbacks verso il sito di campagna, del brand o del post dove è iniziato il buzz.

Gli indicatori legati ai widget e applicazioni:

  • Influence = Numero di user friends che hanno adottato il widget ;
  • Unique User Reach = pecentuale di user che hanno adottato il widget, rispetto all’audience totale ;
  • Active user = tempo speso nell’interazione con il widget;
  • Growth = viralità del widget in uno specifico arco di tempo;
  • Application Installs – User = Il numero di applicazioni o widget installati dallo stesso utente nei differenti social profiles;
  • Longevity = tempo che un widget o applicazione rimane installata o utilizzata.
Ti potrebbe interessare