QR code per la pagina originale

Le novità di Microsoft al Mobile Developer Day 2009 di Milano

,

Si è svolta ieri presso l’Atahotel Quark di Milano l’edizione 2009 del Mobile Developer Day, evento che ha permesso agli sviluppatori interessati al mondo dei dispositivi portatili di apprendere le novità che Microsoft ha in serbo per il futuro.

Al centro dell’evento Windows Mobile 6.5, sistema operativo destinato ai nuovi smartphone, che introduce alcune interessanti funzionalità come quelle legate all’interfaccia, completamente rivista, alla gestione delle applicazioni mediante comandi gestuali e all’integrazione con il Windows Mobile Marketplace.

Proprio lo store online di Microsoft, che intende dare battaglia all’App Store di Apple e alle altre iniziative simili messe in campo dal resto della concorrenza (Nokia, BlackBerry e Google in primis) è stato un altro degli altri argomenti più trattati.

Gli sviluppatori dovranno sborsare un canone di iscrizione pari a 99 dollari, in modo da poter accedere agli strumenti mediante i quali realizzare le proprie applicazioni (Windows Mobile 6 SDK e .NET Compact Framework 3.5).

Una volta messe in vendita, il 70% di quanto guadagnato con la vendita del software sarà destinato al suo creatore.

Infine, sempre più integrazione con il Web nel futuro dei “Windows Phone”, come dimostra anche il servizio MyPhone, pensato per offrire agli utenti la possibilità di effettuare un backup dei contenuti presenti nel proprio dispositivo caricandoli su un server, ovviamente proteggendoli tramite password.