QR code per la pagina originale

MoGo: il mouse che si aggancia alla cover del notebook

,

MoGo è il nome di un innovativo mouse ultraslim prodotto da Newton Peripherals e pensato per l’utilizzo combinato con netbook o notebook, dispositivi per cui la compattezza e la facile trasportabilità sono requisiti fondamentali.

Si tratta di una periferica che sfrutta la connettività Bluetooth (adattatore compreso nella confezione) e che in uno spessore di soli 5 millimetri sintetizza tutte le funzioni tipiche di un mouse tradizionale integrando i tasti sinistro e destro e lo scroll.

La particolarità del MoGo risiede nel fatto che viene venduto in abbinamento ad un apposito supporto per il trasporto, da agganciare direttamente alla cover del notebook. Questa soluzione effettivamente potrebbe apparire poco ortodossa dal punto di vista estetico ma il guadagno in termini di spazio e di trasportabilità potrebbe risultare un compromesso vincente. Ovviamente resta da capire quanto questa periferica sia comoda da utilizzare, soprattutto come sostituto effettivo del touchpad.

Eloquenti le parole di Stuart Nixdorff, VP Newton Peripherals, che ha dichiarato:

Nessun altro produttore di mouse incluso Logitech, Microsoft e Belkin, hanno progettato un mouse per notebook pienamente integrato ad esso come il MoGo.

Le principali specifiche tecniche sono:

  • Sistemi operativi supportati: XP, Vista, Mac OS X;
  • Bluetooth: 2.0 EDR;
  • Risoluzione: 800 DPI;
  • Raggio d’azione: fino a 10 metri;
  • Dimesioni: 78 x 54 x 5 mm;
  • Peso: 14 grammi.

Il MoGo mouse ha un’autonomia dichiarata di 8-10 ore per una carica di 30 minuti ed è già disponibile ad un prezzo consigliato di 99 dollari.