David Cage, Heavy Rain, i protagonisti e la schizofrenia

L’autore di Heavy Rain parla della caratterizzazione dei personaggi nel gioco

In una lunga intervista rilasciata sulle pagine di FastCompany.com, David Cage parla di Heavy Rain, sua ultima creazione videoludica nei negozi a partire da oggi in esclusiva per PlayStation 3.

L’attenzione, durante il botta e risposta, è focalizzata soprattutto sulla presenza di quattro diversi protagonisti da impersonare. Secondo Cage, si tratta di un approccio già sperimentato con i suoi precedenti lavori (Omikron e Fahrenheit) e derivante, almeno in parte, dal suo interesse verso la schizofrenia.

In questo modo il giocatore ha la possibilità di immedesimarsi nei panni di personaggi differenti, fino a condurli al momento in cui le loro vite si incrociano.

Ognuno di loro è caratterizzato da un mix di punti forti e talloni d’Achille, proprio come chiunque. Shelby, per esempio, soffre di asma, Madison di insonnia, Jayden ha sviluppato una dipendenza per la triptocaina ed Ethan è afflitto da un costante senso di colpa.

Ti potrebbe interessare